Yem Mey

Mi siedero' dallo stesso lato, nella stessa fila accanto alla gente. Saro' onorato di rispondere a domande e vedro le prospettive per il domani. Appariro' giovane ma la mia mente e' piena di vecchi dolori e sofferenze. Ho scoperto che e' molto difficile dire alle persone la verita'. Le persone di oggi non hanno rispetto per i valori, i pensieri e si meraviglia, tra incredibili discriminazioni, di chi va verso la resurrezione. E' possibile dire verita' in parole semplici a persone che hanno perduto la loro direzione? Come potrebbe essere detta o accettata la verita'? Potrebbe essere detta come i profeti l'hanno presentata? Bisogna cominciare, non abbiate paura!